Corso: Corso di laurea in Biotecnologie per la Salute [L-2]

Università degli Studi di Napoli Federico II

Sito del corso


Principali informazioni sul corso:

Per accedere è necessario un diploma di scuola media superiore
Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) - Posti: 375
Il corso è erogato in modalità convenzionale
Anni di durata
Tasse


Sede del corso

  • - NAPOLI (Via De Amicis 95 ) visualizza mappa



Iscritti e Laureati

Fonte: Anagrafe Nazionale Studenti (dati aggiornati al 29/10/2016)
Anno Accademico 2013/14 2014/15 2015/16
Iscritti al 1° 339 287 348
Iscritti al 2° 162 127 161
Iscritti al 3° 87 76 102
Laureati 129 148 30


Condizione occupazionale rilevata e caratteristiche dei laureati

Fonte: AlmaLaurea, 2017 (condizione occupazionale dei laureati)
dati aggiornati ad aprile 2017
laureati a 1 anno:161 intervistati: 141 non lavoravano: 116
laureati a 3 anni: intervistati: non lavoravano:
laureati a 5 anni: intervistati: non lavoravano:
corso Totale Ateneo(1)
Tasso di occupazione(2)
a 1 anno 9% 17%
Laureati attualmente iscritti ad un corso di laurea magistrale(3)
a 1 anno 91% 75%
Laureati che non lavorano, non cercano lavoro, ma sono impegnati in un corso universitario o in un tirocinio/praticantato(4)
a 1 anno 72% 55%
Occupati che, nel lavoro, utilizzano in misura elevata le competenze acquisite con la laurea
a 1 anno 13% 37%
Retribuzione mensile netta in euro (medie)
a 1 anno 529 809
Indagine 2016: 161 laureati (141 intervistati) a 1 anno. Per una migliore confrontabilità della documentazione, si riportano i dati relativi ai soli laureati che non lavoravano al momento della laurea: 116 a 1 anno.
(1) Totale relativo al solo tipo di laurea (di primo livello, magistrale o a ciclo unico) in cui rientra questo corso.
(2) Sono considerati occupati tutti coloro che dichiarano di svolgere una qualsiasi attività, anche di formazione o non in regola, purché retribuita.
(3) Sono considerati anche i laureati iscritti ad un corso a ciclo unico, al corso in Scienze della Formazione primaria, nonché ad un corso di secondo livello presso una delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale.
(4) Sono compresi quanti risultano impegnati in dottorati di ricerca, scuole di specializzazione, master universitari e, per i laureati di primo livello, altri corsi di laurea (di qualunque tipo, compresi i corsi attivati presso una delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale).


Fonte: AlmaLaurea, 2017 (profilo dei laureati)
dati aggiornati ad aprile 2017
laureati: 97 - presiUI:64
corso Totale Ateneo(1)
Voto di laurea (medie)(2) 106 103
Laureati in corso 77% 62%
Hanno frequentato regolarmente più del 75% degli insegnamenti previsti 77% 74%
Hanno studiato all'estero con Erasmus o altro Programma dell'Unione Europea 2% 4%
Hanno svolto tirocini/stage o lavoro riconosciuti dal corso di laurea 87% 41%
Lavoratori-studenti(3) - 2%
Sono complessivamente soddisfatti del corso di laurea
decisamente sì 44% 35%
più sì che no 49% 54%
Indagine 2016: 97 laureati in complesso, di cui 94 hanno compilato il questionario. Per una migliore confrontabilità della documentazione, si riportano i dati relativi ai soli laureati che si sono iscritti al corso di laurea in tempi recenti (cioè a partire dal 2012): 64 laureati (61 intervistati).
Il voto di laurea e la percentuale dei laureati in corso riguardano la totalità dei laureati, mentre tutte le altre informazioni riguardano coloro che hanno compilato il questionario.
(1) Totale relativo al solo tipo di laurea (di primo livello, magistrale o a ciclo unico) in cui rientra questo corso.
(2) Per il calcolo del voto medio di laurea, il 110 e lode è stato posto uguale a 113.
(3) I lavoratori-studenti sono i laureati che hanno dichiarato di avere svolto attività lavorative continuative a tempo pieno per almeno la metà della durata degli studi sia nel periodo delle lezioni universitarie sia al di fuori delle lezioni.


Caratteristiche fondamentali del corso

Il Corso di Studio in breve

Il corso si rivolge a studenti interessati a conoscere i meccanismi molecolari coinvolti nel funzionamento di cellule, tessuti e organismi, a studiare le loro alterazioni in situazioni patologiche e ad applicare queste conoscenze nella produzione di beni e servizi diretti al mantenimento della salute. Il corso si articola in quattro curricula: medico, farmaceutico, alimentare e veterinario e si propone di rendere i laureati capaci di operare in questi ambiti, in laboratori di ricerca di base e applicata, in centri diagnostici e nell'industria biotecnologica.

Conoscenze richieste per l'accesso

Le conoscenze generali richieste per essere ammessi al corso di laurea sono quelle derivanti dal conseguimento di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo. In particolare ad uno studente che accede al CdS si richiede:
1) Capacità di comprensione verbale di un testo scritto con capacità autonoma di rielaborazione e sintesi
2) Buone capacità logiche e metodologiche necessarie sia nelle problematiche affrontate nelle lezioni frontali e nelle esercitazioni pratiche del CdS che nello studio personale
3) Conoscenze basilari di chimica generale ed inorganica, di fisica generale, di matematica, di biologia con riferimento ai contenuti dei programmi in vigore negli Istituti di Istruzione secondaria, compresi elementi di informatica.
In questo contesto i saperi minimi richiesto per l'accesso al CdS sono:
Nozioni di matematica: principali proprietà degli insiemi numerici, polinomi e scomposizione in fattori; equazioni e disequazioni razionali razionali, sistemi di equazioni; sistemi di coordinate cartesiane; equazione di una retta; logaritmi decimali e naturali; la geometria elementare; elementi fondamentali di trigonometria e le prime nozioni di geometria analitica,
Nozioni di fisica: elementi di fondamenti della meccanica. Forma, massa e peso; azione e reazione. Elementi di fondamenti di ottica e di elettromagnetismo.
Nozioni di chimica: materia e stati di aggregazione, struttura dell'atomo, classificazione degli elementi, unità di misura e SI, composti chimici, elementi di chimica organica (i principali gruppi funzionali). Conoscenze generali sulle principali molecole di interesse biologico quali proteine, lipidi, zuccheri ed acidi nucleici.
Nozioni di biologia: proprietà fondamentali degli organismi viventi, definizione di virus, procarioti ed eucarioti, struttura della cellula eucariotica, nozioni elementari sul metabolismo e sulla funzione degli enzimi.
Si ritiene, inoltre che siano necessari la conoscenza elementare della lingua inglese relativamente alla capacità di comprensione di un testo scritto e la conoscenze di elementari nozioni sull'utilizzo degli dei principali programmi informatici di larga diffusione.
Le conoscenze richieste per l'accesso saranno verificate mediante test di valutazione per la programmazione locale degli accessi. La verifica delle conoscenze potra' mettere in evidenza carenze che potranno essere compensate mediante specifici obblighi formativi aggiuntivi, da soddisfare nel primo anno di corso.

Orientamento in ingresso

L'orientamento in ingresso si avvale del sito web dell'Area Didattica di Scienze Biotecnologiche:
http:// www.scienzebiotecnologiche.unina.it
che contiene tutte le informazioni concernenti i Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale delle classi L2 ed LM7-8-9.

Il CdS in Biotecnologie per la Salute ha istituito una Commissione per l’orientamento in entrata, presieduta dal Prof. V. De Simone, e componenti Proff. Nicola Zambrano e Margherita De Biasi, che ha curato le relazioni tra il corso di studio e diverse iniziative sviluppate nell'ambito dell'Ateneo, tra cui la partecipazione del CdS al Salone dello Studente 2016, organizzato dal Centro di Ateneo per l'Orientamento, la Formazione e la Teledidattica SOFTEL, che espone le sue attività ad un pubblico di 20.000 studenti degli Istituti Superiori e l’evento Stupor Scientiae, in cui il Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche apre i laboratori di ricerca ad un pubblico di studenti e docenti delle Scuole Medie Superiori.
Il Dipartimento partecipa inoltre al progetto nazionale del MIUR Progetto Lauree Scientifiche che, nei settori della Biologia e delle Biotecnologie prevede interventi mirati all’orientamento in ingresso e alla riduzione dei passaggi in itinere di studenti a corsi di laurea dell’area medica e ha stipulato numerose convenzioni con Istituti Scolastici del territorio per l’attuazione di Alternanza Scuola Lavoro su progetti di carattere biotecnologico.

Queste attivita', che negli anni passati hanno generato un crescente interesse per il Corso di studio in Biotecnologie per la Salute, evidenziato dall'incremento del numero di immatricolati, saranno mantenute attive e rese ben visibili attraverso una maggiore presenza sul sito.

Particolare attenzione sara' infine dedicata all'accoglienza degli studenti in ingresso per favorire il loro rapido ed efficace inserimento nel nuovo ambiente.

Informazioni sulle immatricolazioni

Caratteristiche della prova finale

La prova finale per il conseguimento della Laurea in Biotecnologie per la salute consisterà nella preparazione, presentazione e discussione di un elaborato basato su esperienza di laboratorio o di elaborazione di dati o a carattere progettuale svolte nell'ambito di uno o più insegnamenti; potranno essere anche utilizzate per la preparazione dell'elaborato anche le attività svolte nel corso del tirocinio. La relazione sarà predisposta dallo studente sotto la guida di un relatore universitario e può essere redatta anche in lingua inglese.
La valutazione conclusiva, espressa in centodecimi, sarà determinata dalla Commissione di Laurea dall'analisi del curriculum dello studente e dalle votazioni riportate negli esami sostenuti durante il corso di Laurea, a partire dal voto di base, sempre espresso in centodecimi, risultante come la media pesata dei voti conseguiti durante la carriera, con i pesi costituiti dai CFU acquisiti per ciascuna attività formativa. Al calcolo del voto di base non concorrono le attività formative per le quali l'attribuzione dei relativi CFU abbia luogo senza assegnazione di voto di profitto.

Per accedere alla prova finale lo studente deve avere acquisito tutti i crediti universitari previsti dal regolamento didattico, con l'eccezione di quelli previsti per la prova finale.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Biotecnologo
funzione in un contesto di lavoro:
Un biotecnologo e' uno scienziato in grado di utilizzare sistemi biologici per la risoluzione di problemi applicativi specifici come lo studio e la diagnosi di patologie o lo sviluppo di farmaci e vaccini, sia in ambito industriale che in ambito accademico e di ricerca. Il biotecnologo svolge la sua attività tipicamente in laboratori di ricerca, dove può svolgere un ruolo di assistenza tecnica specializzata o essere impegnato a diversi livelli in progetti di ricerca finalizzati alla comprensione dei processi fisiologici e della patogenesi di malattie, allo sviluppo e all'applicazione di metodologie innovative per la diagnosi e terapia sia in campo umano che animale, alla messa a punto di nuove metodiche per la valutazione delle caratteristiche e degli effetti di farmaci e alimenti. Puo' anche lavorare nell'ambito di laboratori di diagnostica, in campo medico o veterinario. In altri casi il biotecnologo può svolgere lavoro di ufficio o svolgere attivita' presso siti esterni, ad esempio se impegnato in contesti come l'editoria e l'informazione scientifica o la valutazione della qualità' di molecole e procedure analitiche.
competenze associate alla funzione:
il biotecnologo e' in grado di operare con sistemi cellulari, proteine, acidi nucleici, microrganismi nell'ambito di problematiche relative alla ricerca scientifica di base, alla diagnostica in campo medico e veterinario, alla valutazione di prodotti alimentari. Ha una notevole preparazione nelle discipline di base come la chimica e la biochimica, ma unisce a queste competenze specifiche sulle tecniche del DNA ricombinante e sulle sue applicazioni nell'ingegneria genetica, nella diagnostica molecolare, nel sequenziamento genomico e nella biologia computazionale. Nel corso degli studi il biotecnologo acquisisce inoltre conoscenze in diversi campi di base e applicati della ricerca biomedica, come fisiopatologia, microbiologia, farmacologia, biochimica e biologia molecolare clinica e può focalizzare la sua attenzione su un gran numero di aree di elevata specializzazione.
sbocchi professionali:
Il corso prevede quattro curricula che focalizzano lo studio su aspetti specifici: Medico, in cui vengono approfondite problematiche relative ad applicazioni in diagnostica e terapia umana; Farmaceutico, orientato verso problematiche relative allo sviluppo e alla valutazione dell'efficacia di farmaci; Veterinario, focalizzato su applicazioni in campo di patologia animale; Alimentare, concentrato su problematiche relative alla produzione e trasformazione degli alimenti. I laureati in Biotecnologie per la Salute potranno quindi operare presso:
• laboratori di ricerca e di servizi pubblici o privati;
• il sistema sanitario nazionale e strutture analoghe dell'Unione Europea;
• i settori industriali rivolti alla produzione di prodotti bio-sanitari, farmaceutici e diagnostici;
• le attività commerciali o informative nel campo dell'industria farmaceutica e diagnostica;
• le strutture operanti nella diagnostica biotecnologica (laboratori analisi);
• le strutture che svolgono attività complementari alle biotecnologie, quali trasferimento tecnologico, editoria scientifica, tutela ambientale, laboratori forensi.

Le professioni indicate più' avanti nel presente documento sono state selezionate dall'elenco disponibile nella banca dati delle professioni attuali, tuttavia, in una campo in espansione come le biotecnologie e' prevedibile che i laureati potranno nel futuro costituire, per le competenze biotecnologiche acquisite, nuove figure professionali in grado di fornire supporto specialistico in ambito medico-chirurgico, alimentare, veterinario, etc..

Risultati di apprendimento attesi
Conoscenza e comprensione
Capacita di applicare conoscenza e comprensione

Area generale e di base
Conoscenza e comprensione
Nella prima parte, il Corso di Studio e' diretto a fornire agli studenti una adeguata conoscenza dei principi scientifici di base quali quelli della chimica, fisica e matematica necessari a interpretare e comprendere i sistemi biologici in chiave molecolare, cellulare e sub-cellulare, nonché di analizzarli attraverso strumenti statistici. Il Corso di Studio, inoltre, fornisce una buona conoscenza di discipline caratterizzanti a carattere generale come biochimica, biologia cellulare e molecolare, genetica, microbiologia. In questa fase riveste inoltre importanza il miglioramento delle conoscenza di lingua Inglese e l'acquisizione di conoscenze dei sistemi informatici e dei principali applicativi.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Il Corso di Studio tende a fornire agli allievi una adeguata preparazione tecnico-pratica mediante l'applicazione dei principi acquisiti negli insegnamenti teorici. In questo contesto gli allievi acquisiranno la capacità di individuare correttamente le potenzialità delle metodiche sperimentali biotecnologiche e di utilizzarle in ragione di specifiche problematiche. In particolare, gli allievi impareranno ad utilizzare correttamente metodiche sperimentali di vario tipo quali metodiche di analisi statistica, tecniche di laboratorio in ambito di chimica e chimica organica, tecniche di manipolazione del DNA, le principali tecniche biochimiche, microbiologiche e bio-molecolari e cellulari. Particolare attenzione sara' inoltre dedicata agli strumenti computazionali, sia nell'ambito del corso di informatica che negli altri corsi.

Per ulteriori informazioni e' possibile consultare il sito web dei corsi di laurea di area biotecnologica. I collegamenti alle singole discipline della sezione sottostante riportano al sito docenti dell'Ateneo, in cui e' possibile trovare ciascuno dei corsi attraverso i relativi docenti. Si riporta inoltre un link ai percorsi di studio relativi ai diversi curricula, dai quali e' possibile raggiungere le schede descrittive di ciascun corso.

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

INGLESE sito web
BIOLOGIA [02 Matricole Pari] sito web
CHIMICA GENERALE [02 Matricole Dispari] sito web
CHIMICA ORGANICA [02 Matricole Dispari] sito web
FISICA APPLICATA [02 Matricole Pari] sito web
GENETICA [02 Matricole Dispari] sito web
LABORATORIO DI INFORMATICA [02 Matricole Dispari] sito web
MATEMATICA ED ELEMENTI DI STATISTICA [02 Matricole Dispari] sito web
MICROBIOLOGIA E IMMUNOLOGIA sito web
BIOCHIMICA sito web
BIOLOGIA MOLECOLARE sito web
Area applicativa e di orientamento
Conoscenza e comprensione
La seconda parte del corso include diverse discipline a carattere piu' applicativo, utili all'acquisizione di una adeguata conoscenza della morfologia, fisiologia e patologia dei sistemi viventi, della farmacologia e tossicologia, delle applicazioni delle biotecnologie nella ricerca e nella diagnostica di laboratorio, e della bioinformatica. Particolare attenzione viene rivolta alla comprensione dei principi scientifici che sono alla base delle tecniche multidisciplinari proprie delle biotecnologie nel campo della salute umana e animale. Il corso viene completato da contributi differenziati sulla base del curriculum scelto dallo studente, che puo' approfondire tematiche di diagnostica biochimica, genetica, microbiologica e per immagini (curriculum medico), di chimica e legislazione farmaceutiche (curriculum farmaceutico), di anatomia, fisiologia e patologia animale (curriculum veterinario), di biotecnologie vegetali e immunologia e biochimica degli alimenti (curriculum alimentare).
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
l Corso di Studio tende a fornire agli allievi una adeguata preparazione tecnico-pratica mediante l'applicazione dei principi acquisiti negli insegnamenti teorici. In questa seconda fase, gli allievi impareranno ad utilizzare correttamente metodiche sperimentali di vario tipo quali le tecniche del DNA ricombinante, le principali tecniche biochimiche, microbiologiche e bio-molecolari e cellulari. Queste conoscenze pratiche, fondamentali per il corso di studio, saranno sviluppate sia all'interno dei corsi di insegnamento che in periodi di tirocinio effettuato presso strutture idonee, che facilitino l'inserimento nel mondo del lavoro. Infine, al laureato si cercherà di fornire una completa visione dei possibili sbocchi occupazionali delle biotecnologie applicate alla salute umana ed animale.

Per ulteriori informazioni e' possibile consultare il sito web del corso di laurea. Poiche' i collegamenti alle singole discipline della sezione sottostante non risultano attivi al momento della chiusura del quadro, viene accluso in via provvisoria nel quadro B1b un file pdf riportante le schede con i programmi dei diversi esami. Tali schede saranno da ritenere superate quando le schede individuali saranno raggiungibili online

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

DIAGNOSTICA BIOTECNOLOGICA INTEGRATA sito web
CHIMICA BIOORGANICA sito web
MORFOFISIOLOGIA ANIMALE COMPARATA sito web
BIOTECNOLOGIE VEGETALI APPLICATE ALLE PRODUZIONI ALIMENTARI sito web
ANATOMIA E ISTOLOGIA sito web
SCIENZE MORFOLOGICHE E FUNZIONALI sito web
BIOTECNOLOGIE CELLULARI, MOLECOLARI E COMPUTAZIONALI sito web
GENETICA MEDICA E MICROBIOLOGIA CLINICA sito web
CHIMICA FARMACEUTICA GENERALE sito web
TECNOLOGIA E LEGISLAZIONE FARMACEUTICHE sito web
PATOLOGIA GENERALE E PARASSITOLOGIA COMPARATA sito web
IMMUNOLOGIA E BIOCHIMICA DEGLI ALIMENTI sito web
ECONOMIA AZIENDALE sito web
FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA sito web
PATOLOGIA GENERALE sito web
BIOTECNOLOGIE PER BIOCHIMICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICHE sito web
Area corsi opzionali
Conoscenza e comprensione
Il corso prevede l'acquisizione di 15 CFU a scelta dello studente. Data la ampia varieta' delle tematiche coperte dai quattro curricula, vengono ogni anno attivati un congruo numero di esami opzionali che vengono selezionati dagli studenti sulla base dei rispettivi interessi e inclinazioni. Gli insegnamenti originano nell'ambito di aree culturali definite, corrispondenti ai quattro curricula, ma sono in genere portati in maniera da essere utilizzabili con profitto anche da studenti di altra area culturale, che desiderano approfondire tematiche specifiche, cosi' come nello spirito degli esami a scelta.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Le conoscenze pratiche, fondamentali per il corso di studio, sono ben sviluppate in questa area, proprio perche' il numero di studenti che accede a ciascun insegnamento viene tenuto limitato, sulla base della effettiva disponibilita' di posti anche in relazione ad attivita' pratiche di laboratorio. Molti corsi in questa area includono infatti attivita' da svolgere direttamente al banco, ben gestite solo se il numero di studenti rimane limitato.

Per ulteriori informazioni e' possibile consultare il sito web del corso di laurea.

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

SCIENZE MORFOLOGICHE E FUNZIONALI sito web
DIAGNOSTICA SPERIMENTALE APPLICATA ALLA PARASSITOLOGIA sito web
PATOLOGIA GENERALE COMPARATA E ONCOGENESI MOLECOLARE sito web
APPLICAZIONI DI DIRITTO IN BIOTECNOLOGIE sito web
CHIMICA DEI RECETTORI sito web
FISIOLOGIA VEGETALE E NUTRIZIONE UMANA sito web
FONDAMENTI DI SPETTROSCOPIA MOLECOLARE sito web
IMMUNOLOGIA AVANZATA sito web
IMMUNOPATOLOGIA MOLECOLARE sito web
METABOLISMO E TECNICHE DIAGNOSTICHE DEGLI ADDITIVI E DEI RESIDUI sito web
METODOLOGIE DI IMAGING sito web
METODOLOGIE DI INDAGINI ISTOLOGICHE ED EMBRIOLOGICHE sito web
METODOLOGIE IN ANATOMIA E ISTOLOGIA PATOLOGICA sito web
METODOLOGIE IN BIOCHIMICA CLINICA sito web
METODOLOGIE IN CITOLOGIA PATOLOGICA sito web
METODOLOGIE IN DIAGNOSTICA MOLECOLARE sito web
ONCOLOGIA COMPARATA sito web
PROTEOMICA sito web
TECNICHE DI BIOLOGIA STRUTTURALE sito web
TECNICHE DI IMMUNOFARMACOLOGIA sito web
TECNICHE DI MICROBIOLOGIA sito web
TECNICHE SPECIALI IN CHIMICA BIOORGANICA sito web
TECNOLOGIE ISTOLOGICHE PER TESSUTI ANIMALI sito web
TECNOLOGIE PER LA TERAPIA GENICA E CELLULARE sito web

Il corso prepara alla professione di

  • Biologi e professioni assimilate - (2.3.1.1.1)
  • Biochimici - (2.3.1.1.2)
  • Biofisici - (2.3.1.1.3)
  • Biotecnologi - (2.3.1.1.4)
  • Tecnici di laboratorio biochimico - (3.2.2.3.1) ISTAT



Personale

Docenti di riferimento

  • AMENTE Stefano [BIO/18]
  • BONATTI Stefano [BIO/13]
  • BORBONE Nicola [CHIM/06]
  • CAPPARELLI Rosanna [MED/04]
  • CARNUCCIO Rosa [BIO/14]
  • CATALANOTTI Bruno [CHIM/08]
  • CEVENINI Armando [BIO/12]
  • COCCHIA Natascia [VET/10]
  • COLANTUONI Antonio [BIO/09]
  • COLICCHIO Roberta [MED/07]
  • CONDORELLI Gerolama [MED/04]
  • CORRADO Giandomenico [AGR/07]
  • COSTANZO Paola [BIO/10]
  • ACAMPA Wanda [MED/36]
  • CUOMO Salvatore [MAT/08]
  • DE BIASI Margherita Gabriella [BIO/04]
  • DE FILIPPI Rosaria [MED/04]
  • DE ROSA Marina [BIO/10]
  • DE SIMONE Vincenzo [BIO/10]
  • DE VITA Gabriella [MED/03]
  • DEL VECCHIO Luigi [BIO/12]
  • DI RENZO Gianfranco Maria Luigi [BIO/14]
  • DI VAIA Eugenio [BIO/16]
  • ESPOSITO Gabriella [BIO/12]
  • FRISSO Giulia [MED/46]
  • GALDIERO Stefania [CHIM/03]
  • GALEONE Aldo [CHIM/06]
  • GALLO Monica [BIO/10]
  • GOMEZ MONTERREY Isabel Maria [CHIM/08]
  • GRIECO Domenico [MED/04]
  • IUVONE Teresa [BIO/14]
  • LOMBARDO Barbara [BIO/10]
  • MELILLO Rosa Marina [MED/04]
  • MONTESI Maria Cristina [FIS/07]
  • OLIVIERO Giorgia [CHIM/06]
  • PAOLELLA Giovanni [BIO/10]
  • PELAGALLI Alessandra [VET/02]
  • RINALDI Laura [VET/06]
  • ROMANELLI Alessandra [CHIM/03]
  • ROMANO Maria Fiammetta [BIO/10]
  • RUOCCO Maria Rosaria [BIO/10]
  • SALVATORE Paola [MED/07]
  • SCUDIERO Olga [BIO/12]
  • MALLARDO Massimo [BIO/13]
  • MARTANO Manuela [VET/03]
  • MAYOL Laura [CHIM/09]
  • SQUILLACIOTI Caterina [VET/01]
  • STRISCIUGLIO Pietro [MED/38]
  • TOMAIUOLO Rossella [MED/46]
  • TROMBETTI Rocco [MAT/03]
  • VARDACI Emanuele [FIS/01]
  • VIRGILIO Antonella [CHIM/06]
  • ZAMBRANO Nicola [BIO/11]
  • ZOLLO Massimo [BIO/18]

Tutor disponibili per gli studenti

  • prof. MALLARDO Massimo
  • prof. CONDORELLI Gerolama
  • prof. COSTANZO Paola
  • prof. DE SIMONE Vincenzo
  • prof. ZOLLO Massimo
  • prof. ZAMBRANO Nicola
  • prof. SALVATORE Paola
  • prof. BONATTI Stefano
  • prof. SQUILLACIOTI Caterina
  • prof. MELILLO Rosa Marina
  • prof. ESPOSITO Gabriella
  • prof. RAO Rosa
  • prof. DE VITA Gabriella
  • prof. GALEONE Aldo
  • prof. MARTANO Manuela
  • prof. GRIECO Domenico
  • prof. CAPPARELLI Rosanna
  • prof. CARNUCCIO Rosa
  • prof. PAOLELLA Giovanni

Rappresentanti Studenti

  • Della Volpe Lucrezia
  • Rosato Barbara Eleni
  • Barca Antonio



Insegnamenti e crediti


Curriculum: Medico




Attività di base

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche FIS/01 Fisica sperimentale
FISICA APPLICATA 6 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

INF/01 Informatica
LABORATORIO DI INFORMATICA 5 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

MAT/03 Geometria
MATEMATICA ED ELEMENTI DI STATISTICA 6 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

17
Discipline chimiche CHIM/03 Chimica generale ed inorganica
CHIMICA GENERALE 9 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

CHIM/06 Chimica organica
CHIMICA ORGANICA 9 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

18
Discipline biologiche BIO/10 Biochimica
BIOCHIMICA DELLE MACROMOLECOLE 5 CFU (2° anno) sito web

BIO/13 Biologia applicata
BIOLOGIA 9 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

BIO/18 Genetica
GENETICA 6 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

20
Totale Attività di Base: 55




Attività caratterizzanti

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Discipline biotecnologiche comuni BIO/10 Biochimica
BIOTECNOLOGIE CELLULARI 5 CFU (2° anno) sito web

BIO/11 Biologia molecolare
BIOLOGIA MOLECOLARE 9 CFU (2° anno) sito web

BIO/14 Farmacologia
FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA 9 CFU (3° anno) sito web

MED/04 Patologia generale
IMMUNOLOGIA 5 CFU (2° anno) sito web
GENETICA MEDICA 5 CFU (3° anno) sito web
PATOLOGIA GENERALE 6 CFU (3° anno) sito web

39
Discipline per la regolamentazione, economia e bioetica SECS-P/07 Economia aziendale
ECONOMIA AZIENDALE 5 CFU (3° anno) sito web

5
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche: biologiche e industriali BIO/12 Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
MEDICINA DI LABORATORIO 6 CFU (2° anno) sito web
BIOCHIMICA CLINICA 6 CFU (3° anno) sito web

BIO/16 Anatomia umana
ANATOMIA E ISTOLOGIA 6 CFU (2° anno) sito web

18
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche:mediche e terapeutiche MED/07 Microbiologia e microbiologia clinica
MICROBIOLOGIA 6 CFU (2° anno) sito web
MICROBIOLOGIA CLINICA 5 CFU (3° anno) sito web

11
Totale Attività Caratterizzanti73




Attività affini

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Attività formative affini o integrative BIO/09 Fisiologia
FISIOLOGIA 4 CFU (2° anno) sito web

BIO/10 Biochimica
BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E BIOINFORMATICHE 4 CFU (2° anno) sito web
METABOLISMO CELLULARE 4 CFU (2° anno) sito web

BIO/12 Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA 6 CFU (3° anno) sito web

MED/36 Diagnostica per immagini e radioterapia
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI 4 CFU (2° anno) sito web

22
Totale Attività Affini22



Altre attività

CFU
A scelta dello studente15
Per la prova finale4
Per la conoscenza di almeno una lingua straniera5
Tirocini formativi e di orientamento6
Totale Altre Attività30



TOTALE CREDITI180



Curriculum: Farmaceutico




Attività di base

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche FIS/01 Fisica sperimentale
FISICA APPLICATA 6 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

INF/01 Informatica
LABORATORIO DI INFORMATICA 5 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

MAT/03 Geometria
MATEMATICA ED ELEMENTI DI STATISTICA 6 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

17
Discipline chimiche CHIM/03 Chimica generale ed inorganica
CHIMICA GENERALE 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

CHIM/06 Chimica organica
CHIMICA ORGANICA 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

18
Discipline biologiche BIO/10 Biochimica
BIOCHIMICA DELLE MACROMOLECOLE 5 CFU (2° anno) sito web

BIO/13 Biologia applicata
BIOLOGIA 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

BIO/18 Genetica
GENETICA 6 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

20
Totale Attività di Base: 55




Attività caratterizzanti

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Discipline biotecnologiche comuni BIO/10 Biochimica
BIOTECNOLOGIE CELLULARI 5 CFU (2° anno) sito web

BIO/11 Biologia molecolare
BIOLOGIA MOLECOLARE 9 CFU (2° anno) sito web

BIO/14 Farmacologia
FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA 9 CFU (3° anno) sito web

CHIM/06 Chimica organica
CHIMICA BIOORGANICA 6 CFU (2° anno) sito web

MED/04 Patologia generale
IMMUNOLOGIA 5 CFU (2° anno) sito web
PATOLOGIA GENERALE 6 CFU (3° anno) sito web

40
Discipline per la regolamentazione, economia e bioetica SECS-P/07 Economia aziendale
ECONOMIA AZIENDALE 5 CFU (3° anno) sito web

5
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche: biologiche e industriali BIO/12 Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
BIOCHIMICA CLINICA 6 CFU (3° anno) sito web

BIO/16 Anatomia umana
ANATOMIA E ISTOLOGIA 6 CFU (2° anno) sito web

12
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche:chimiche e farmaceutiche CHIM/08 Chimica farmaceutica
CHIMICA FARMACEUTICA GENERALE 8 CFU (3° anno) sito web

CHIM/09 Farmaceutico tecnologico applicativo
TECNOLOGIA E LEGISLAZIONE FARMACEUTICHE 6 CFU (3° anno) sito web

14
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche:mediche e terapeutiche MED/07 Microbiologia e microbiologia clinica
MICROBIOLOGIA 6 CFU (2° anno) sito web

6
Totale Attività Caratterizzanti77




Attività affini

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Attività formative affini o integrative BIO/09 Fisiologia
FISIOLOGIA 4 CFU (2° anno) sito web

BIO/10 Biochimica
BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E BIOINFORMATICHE 4 CFU (2° anno) sito web
METABOLISMO CELLULARE 4 CFU (2° anno) sito web

BIO/12 Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA 6 CFU (3° anno) sito web

18
Totale Attività Affini18



Altre attività

CFU
A scelta dello studente15
Per la prova finale4
Per la conoscenza di almeno una lingua straniera5
Tirocini formativi e di orientamento6
Totale Altre Attività30



TOTALE CREDITI180



Curriculum: Veterinario




Attività di base

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche FIS/01 Fisica sperimentale
FISICA APPLICATA 6 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

INF/01 Informatica
LABORATORIO DI INFORMATICA 5 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

MAT/03 Geometria
MATEMATICA ED ELEMENTI DI STATISTICA 6 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

17
Discipline chimiche CHIM/03 Chimica generale ed inorganica
CHIMICA GENERALE 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

CHIM/06 Chimica organica
CHIMICA ORGANICA 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

18
Discipline biologiche BIO/10 Biochimica
BIOCHIMICA DELLE MACROMOLECOLE 5 CFU (2° anno) sito web

BIO/13 Biologia applicata
BIOLOGIA 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

BIO/18 Genetica
GENETICA 6 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

20
Totale Attività di Base: 55




Attività caratterizzanti

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Discipline biotecnologiche comuni BIO/10 Biochimica
BIOTECNOLOGIE CELLULARI 5 CFU (2° anno) sito web

BIO/11 Biologia molecolare
BIOLOGIA MOLECOLARE 9 CFU (2° anno) sito web

BIO/14 Farmacologia
FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA 9 CFU (3° anno) sito web

MED/04 Patologia generale
IMMUNOLOGIA 5 CFU (2° anno) sito web
PATOLOGIA GENERALE 6 CFU (3° anno) sito web

34
Discipline per la regolamentazione, economia e bioetica SECS-P/07 Economia aziendale
ECONOMIA AZIENDALE 5 CFU (3° anno) sito web

5
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche: biologiche e industriali BIO/12 Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
BIOCHIMICA CLINICA 6 CFU (3° anno) sito web

BIO/16 Anatomia umana
ANATOMIA E ISTOLOGIA 6 CFU (2° anno) sito web

12
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche:mediche e terapeutiche MED/07 Microbiologia e microbiologia clinica
MICROBIOLOGIA 6 CFU (2° anno) sito web

6
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche:veterinarie VET/02 Fisiologia veterinaria
FISIOLOGIA ANIMALE COMPARATA 5 CFU (2° anno) sito web

VET/03 Patologia generale e anatomia patologica veterinaria
DIAGNOSTICA SPERIMENTALE APPLICATA ALLA PARASSITOLOGIA 5 CFU (3° anno) sito web

VET/06 Parassitologia e malattie parassitarie degli animali
PATOLOGIA GENERALE COMPARATA E ONCOGENESI MOLECOLARE 5 CFU (3° anno) sito web

15
Totale Attività Caratterizzanti72




Attività affini

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Attività formative affini o integrative BIO/09 Fisiologia
FISIOLOGIA 4 CFU (2° anno) sito web

BIO/10 Biochimica
BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E BIOINFORMATICHE 4 CFU (2° anno) sito web
METABOLISMO CELLULARE 4 CFU (2° anno) sito web

BIO/12 Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA 6 CFU (3° anno) sito web

VET/01 Anatomia degli animali domestici
MORFOLOGIA ANIMALE COMPARATA 5 CFU (2° anno) sito web

23
Totale Attività Affini23



Altre attività

CFU
A scelta dello studente15
Per la prova finale4
Per la conoscenza di almeno una lingua straniera5
Tirocini formativi e di orientamento6
Totale Altre Attività30



TOTALE CREDITI180



Curriculum: Alimentare




Attività di base

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Discipline matematiche, fisiche, informatiche e statistiche FIS/01 Fisica sperimentale
FISICA APPLICATA 6 CFU (02 Matricole Dispari) (1° anno) sito web

INF/01 Informatica
LABORATORIO DI INFORMATICA 5 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

MAT/03 Geometria
MATEMATICA ED ELEMENTI DI STATISTICA 6 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

17
Discipline chimiche CHIM/03 Chimica generale ed inorganica
CHIMICA GENERALE 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

CHIM/06 Chimica organica
CHIMICA ORGANICA 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

18
Discipline biologiche BIO/10 Biochimica
BIOCHIMICA DELLE MACROMOLECOLE 5 CFU (2° anno) sito web

BIO/13 Biologia applicata
BIOLOGIA 9 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

BIO/18 Genetica
GENETICA 6 CFU (02 Matricole Pari) (1° anno) sito web

20
Totale Attività di Base: 55




Attività caratterizzanti

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Discipline biotecnologiche comuni AGR/07 Genetica agraria
BIOTECNOLOGIE VEGETALI APPLICATE ALLE PRODUZIONI ALIMENTARI 8 CFU (2° anno) sito web

BIO/10 Biochimica
BIOTECNOLOGIE CELLULARI 5 CFU (2° anno) sito web

BIO/11 Biologia molecolare
BIOLOGIA MOLECOLARE 9 CFU (2° anno) sito web

BIO/14 Farmacologia
FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA 9 CFU (3° anno) sito web

MED/04 Patologia generale
IMMUNOLOGIA 5 CFU (2° anno) sito web
PATOLOGIA GENERALE 6 CFU (3° anno) sito web

42
Discipline per la regolamentazione, economia e bioetica SECS-P/07 Economia aziendale
ECONOMIA AZIENDALE 5 CFU (3° anno) sito web

5
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche: biologiche e industriali BIO/12 Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
BIOCHIMICA CLINICA 6 CFU (3° anno) sito web

BIO/16 Anatomia umana
ANATOMIA E ISTOLOGIA 6 CFU (2° anno) sito web

12
Discipline biotecnologiche con finalità specifiche:mediche e terapeutiche MED/04 Patologia generale
IMMUNOBIOLOGIA 6 CFU (3° anno) sito web

MED/07 Microbiologia e microbiologia clinica
MICROBIOLOGIA 6 CFU (2° anno) sito web

12
Totale Attività Caratterizzanti71




Attività affini

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
Attività formative affini o integrative BIO/09 Fisiologia
FISIOLOGIA 4 CFU (2° anno) sito web

BIO/10 Biochimica
BIOTECNOLOGIE MOLECOLARI E BIOINFORMATICHE 4 CFU (2° anno) sito web
METABOLISMO CELLULARE 4 CFU (2° anno) sito web
BIOCHIMICA DEGLI ALIMENTI 6 CFU (3° anno) sito web

BIO/12 Biochimica clinica e biologia molecolare clinica
BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA 6 CFU (3° anno) sito web

24
Totale Attività Affini24



Altre attività

CFU
A scelta dello studente15
Per la prova finale4
Per la conoscenza di almeno una lingua straniera5
Tirocini formativi e di orientamento6
Totale Altre Attività30



TOTALE CREDITI180