Corso: Scienze della Pubblica Amministrazione [L-16]

Università Telematica GUGLIELMO MARCONI

Sito del corso


Principali informazioni sul corso:

Per accedere è necessario un diploma di scuola media superiore
Non è richiesto nessun test per l'accesso
Il corso è erogato in teledidattica
Anni di durata
Tasse


Sede del corso

  • - ROMA (Via Plinio, 44 00193 ) visualizza mappa



Iscritti e Laureati

Fonte: Anagrafe Nazionale Studenti (dati aggiornati al 12/09/2015)
Anno Accademico 2010/11 2011/12 2012/13
Iscritti al 1° 129 75 61
Iscritti al 2° 76 120 74
Iscritti al 3° 71 112
Fuori Corso 3
Laureati 2 14 25


Caratteristiche fondamentali del corso

Il Corso di Studio in breve

NOME DEL CORSO: Scienze della Pubblica Amministrazione
CLASSE DI APPARTENENZA: L-16 delle Lauree in Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione
FACOLTÀ: Giurisprudenza
DURATA LEGALE DEL CORSO: 3 anni
CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI: 180

OBIETTIVI
Il corso di laurea in Scienze della Pubblica Amministrazione fornisce conoscenze professionali e di metodo accompagnate da ampi contenuti culturali in grado di mettere il laureato in condizione di operare presso le istituzioni pubbliche, le organizzazioni di servizi e di concorrere alla gestione delle risorse umane e delle relazioni sindacali. La formazione è incentrata sulle discipline di base che consentono di valutare un'organizzazione e le dinamiche in essa ricomprese nell'evoluzione storica delle idee e delle istituzioni (storia contemporanea, delle dottrine politiche e istituzionali), negli aspetti sociologici (sociologia e scienza dell'amministrazione), nei profili giuridici (pubblicistici, privatistici, comparatistici e comunitari) e in quelli economici (economia politica, scienze delle finanze), mirando a trasmettere non solo le competenze teoriche e pratiche necessarie per la valutazione e l'ottimizzazione delle organizzazioni complesse, ma anche a consentire la formazione di una attitudine dinamica che consente di adeguarsi alle trasformazioni e di operare innovazione organizzativa oltre che tener conto di tutti i problemi sociali che rilevano nell'ambito lavorativo.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il corso apre la strada ad un ampio spettro di sbocchi occupazionali: nelle amministrazioni pubbliche centrali, per esempio, i ministeri o gli enti pubblici; nelle amministrazioni pubbliche locali, per esempio, le regioni, i comuni e le province; nelle altre amministrazioni provviste di uno statuto di autonomia, per esempio le università, le scuole e le camere di commercio; nelle imprese erogatrici di servizi pubblici (energia, trasporti e altre utilities) e nelle imprese private a partecipazione pubblica.

MODALITÀ DIDATTICA
Il Corso è erogato on line attraverso le più moderne tecnologie informatiche applicate alla didattica. Lo studente potrà accedere ai contenuti didattici del corso (audio/videolezioni, dispense, simulazioni, esercizi , test, laboratori virtuali) in qualsiasi momento del giorno e della notte e da qualsiasi luogo, sia tramite PC, accedendo alla Piattaforma Virtual C@ampus, sia tramite cellulare attraverso il servizio Virtual C@mpus Mobile (Mobile Learning) il sistema che permette l’apprendimento attraverso i dispositivi mobili (cellulari, palmari, pocketPC, smartphone) e che integra didattica, comunicazione ed informazione. Lo studente potrà usufruire inoltre, dei servizi offerti tramite la Web TV dell’Ateneo, Marconi Channel, il canale istituzionale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, dedicato all'approfondimento culturale e visibile on-line per seguire programmi in streaming e in diretta ed ai servizi di Biblioteca virtuale (Web Library).

MODELLO DIDATTICO
Il modello didattico adottato prevede un apprendimento assistito per tutto il percorso formativo con l'accesso a supporti didattici specificamente sviluppati (audio/video lezioni, dispense, slide…) ed un repertorio di attività didattiche individuali e/o di gruppo (laboratori –virtuali e/o frontali - simulazioni, esercitazioni, stage e tirocini formativi) guidate dai docenti e dai tutor per garantire allo studente un apprendimento dinamico, interattivo, multimediale e collaborativo. Per tutta la durata del percorso formativo, lo studente potrà contare su un servizio di tutorship individuale a supporto del percorso di studi e per i problemi tecnologici, logistici e amministrativi.

MODALITÀ DI ACCESSO AL CORSO
Il Corso è ad accesso libero senza test di ammissione.
Lo studente, in possesso di diploma di scuola media superiore, potrà iscriversi in qualsiasi momento dell’anno. L’Ateneo garantisce allo studente iscritto un servizio di valutazione delle competenze in ingresso, attraverso un test orientativo non selettivo (che può essere svolto anche dopo l’immatricolazione) il cui fine è quello di consentire all’Ateneo di predisporre di idonei percorsi di approfondimento e ripristino delle competenze di base, unitamente a percorsi guidati di inserimento (o reinserimento) nel mondo universitario, con lo scopo di consentire allo studente di affrontare adeguatamente il Corso aumentandone le possibilità di successo.

MODALITÀ D'ESAME
La verifica degli obiettivi formativi si basa sulle prove di accertamento, intermedie e finali, scritte e/o orali, degli insegnamenti e delle attività integrative nei quali si articola il piano di studi . Gli esami finali di accertamento degli esiti di apprendimento degli studenti e la discussione del lavoro di TESI sono svolti in PRESENZA DELLO STUDENTE davanti alla commissione costituita secondo la normativa vigente in materia.

Requisiti di ammissione

In base al D.M. 270/04 art. 6, l'ammissione ai corsi di laurea di primo livello è subordinata al possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il Corso è ad accesso libero, senza test di ammissione. Tuttavia è richiesto il possesso di un'adeguata preparazione iniziale (buona cultura generale e pieno possesso parlato e scritto della lingua italiana). La verifica di tali conoscenze, avviene attraverso un Test Orientativo non selettivo (che può essere svolto anche dopo l'immatricolazione) e che consente all'Ateneo in caso di esito negativo, la predisposizione di idonei percorsi di approfondimento e ripristino delle competenze di base (in modo da colmare gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi) unitamente a percorsi guidati di inserimento (o reinserimento) nel mondo universitario, con lo scopo di consentire allo studente di affrontare adeguatamente il Corso.

Orientamento in ingresso

UFFICIO INFORMAZIONI & ACCOGLIENZA
Telefono: 06- 37725 -367- 369- 640
e-mail: info@unimarconi.it info1@unimarconi.it infocorsi@unimarconi.it
Via Plinio, 44 – 00193 Roma

I servizi di orientamento in ingresso intendono supportare lo studente durante tutta la fase di accesso al percorso universitario per facilitare la scelta del Corso di Laurea attraverso attività di informazione, di accoglienza e di consulenza (on line, telefonico, in presenza presso gli uffici)

- informazioni generali sui corsi di studio e sulla didattica
- primo orientamento alla scelta universitaria
- supporto e assistenza all'iscrizione
- invio su richiesta della modulistica utile e assistenza alla compilazione
- invio di materiale informativo, brochure
- appuntamenti in sede finalizzati alla presentazione dei principali servizi dell'Università e delle diverse modalità didattiche previste


Visualizza Link Inserito

Prova finale

La prova finale per il conseguimento del titolo consiste nella discussione di un breve elaborato scritto su un argomento scelto nell'ambito degli insegnamenti previsti dal piano di studio. L'elaborato dovrà preferibilmente possedere un carattere interdisciplinare. L'elaborato finale non richiede contributi originali ma deve mostrare l'acquisizione della capacità dello studente di applicare le conoscenze qualificanti del corso.

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Profilo Generico
funzione in un contesto di lavoro:
I laureati in Scienze della Pubblica Amministrazione forniscono servizi amministrativi di livello elevato eseguendo ricerche documentaristiche, preparando rapporti informativi, redigendo verbali di riunioni, gestendo richieste di informazioni. Essi coadiuvano gli specialisti nello svolgimento delle attività proprie degli uffici dell’amministrazione statale e locale, sia pubblica che privata; applicano operativamente protocolli e procedure – definiti e predeterminati – in attività di servizio e collaborano in attività di progettazione ed implementazione di iniziative finalizzate a promuovere l’innovazione organizzativa dell’amministrazione, lo sviluppo economico, sociale e civile delle comunità.
competenze associate alla funzione:
La funzione richiede adeguate competenze economiche, giuridiche, politico-istituzionali, organizzativo-gestionali oltre ad adeguate conoscenze inerenti le dinamiche sociali territoriali, nazionali europee ed internazionali.
sbocchi professionali:
Il corso apre la strada ad un ampio spettro di sbocchi occupazionali: nelle amministrazioni pubbliche centrali, per esempio, i ministeri o gli enti pubblici; nelle amministrazioni pubbliche locali, per esempio, le regioni, i comuni e le province; nelle altre amministrazioni provviste di uno statuto di autonomia, per esempio le università, le scuole e le camere di commercio; nelle imprese erogatrici di servizi pubblici (energia, trasporti e altre utilities) e nelle imprese private a partecipazione pubblica, nelle organizzazioni private e nel terzo settore.

Risultati di apprendimento attesi
Conoscenza e comprensione
Capacita di applicare conoscenza e comprensione

Area Generica
Conoscenza e comprensione
Il laureato in Scienze della Pubblica Amministrazione acquisisce una solida formazione di base interdisciplinare con la quale è in grado di approfondire le origini delle dinamiche sociali e istituzionali dei sistemi organizzativi, nonché i fondamenti sociologici che ne costituiscono le fondamenta e i principi e le regole degli ordinamenti giuridici interessati e la padronanza degli strumenti economici. Tali competenze saranno raggiunte attraverso un modello didattico che prevede un apprendimento assistito per tutto il percorso formativo con l'accesso ai supporti didattici specificamente sviluppati ed un repertorio di attività didattiche individuali e/o di gruppo guidate dai docenti e dai tutor. Il modello di formazione a distanza assistita prevede prove diverse (diagnostiche, formative, di output, di outcome) di valutazione dei risultati degli apprendimenti. Tutte le prove conclusive (esami) sono svolte in presenza, secondo le modalità previste dai regolamenti didattici.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Il laureato dal corso acquisisce conoscenze professionali e di metodo accompagnate da ampi contenuti culturali in grado di consentire la formazione di una attitudine dinamica che permette di adeguarsi alle trasformazioni e di operare innovazioni in sistemi organizzativi complessi. Tali capacità potranno essere raggiunti mediante lezioni finalizzate alla partecipazione attiva da parte degli studenti. Quanto sopra sarà verificato attraverso le classiche forme di esame.

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

DIRITTO DELL'ECONOMIA sito web
DIRITTO DEL LAVORO sito web
ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO sito web
DIRITTO AMMINISTRATIVO sito web
POLITICA ECONOMICA sito web
LINGUA E TRADUZIONE:LINGUA INGLESE sito web
PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI sito web
STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE sito web
SCIENZA DELL'AMMINISTRAZIONE sito web
SCIENZA POLITICA sito web
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO sito web
SOCIOLOGIA DELL'AMMINISTRAZIONE sito web
DIRITTO COSTITUZIONALE sito web
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA sito web
DIRITTO TRIBUTARIO sito web
ECONOMIA AZIENDALE sito web
ECONOMIA POLITICA sito web
ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO sito web
SCIENZA DELL'AMMINISTRAZIONE sito web
SCIENZA DELLE FINANZE sito web
ECONOMIA POLITICA sito web

Il corso prepara alla professione di

  • Segretari amministrativi e tecnici degli affari generali - (3.3.1.1.1)



Personale

Docenti di riferimento

  • GASPARI Francesco [IUS/14]
  • GIARDINO Edoardo [IUS/10]
  • ROSSANO Claudio [IUS/09]

Tutor disponibili per gli studenti

  • FAVRETTI Luciano
  • PALOMBA Antonio
  • PENNA Luana
  • VALIANTE Emanuela



Insegnamenti e crediti



Attività di base

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
storico, politico-sociale SPS/07 Sociologia generale

SPS/04 Scienza politica

SPS/03 Storia delle istituzioni politiche

M-STO/04 Storia contemporanea

12
giuridico IUS/21 Diritto pubblico comparato

IUS/14 Diritto dell'unione europea

IUS/10 Diritto amministrativo

IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico

IUS/01 Diritto privato

24
statistico-economico SECS-P/03 Scienza delle finanze

SECS-P/02 Politica economica

SECS-P/01 Economia politica

12
discipline linguistiche L-LIN/12 Lingua e traduzione - lingua inglese

12
Totale Attività di Base: 60




Attività caratterizzanti

ambito disciplinaresettore / insegnamentoCFU
socio-politologico SPS/03 Storia delle istituzioni politiche

SPS/11 Sociologia dei fenomeni politici

SPS/04 Scienza politica

18
socio-psicologico SPS/09 Sociologia dei processi economici e del lavoro

SPS/07 Sociologia generale

12
economico aziendale SECS-P/10 Organizzazione aziendale

SECS-P/07 Economia aziendale

SECS-P/03 Scienza delle finanze

SECS-P/02 Politica economica

SECS-P/01 Economia politica

24
giuridico IUS/21 Diritto pubblico comparato

IUS/14 Diritto dell'unione europea

IUS/10 Diritto amministrativo

IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico

IUS/08 Diritto costituzionale

IUS/07 Diritto del lavoro

IUS/05 Diritto dell'economia

18
Totale Attività Caratterizzanti72




Attività affini

ambito: Attività formative affini o integrative CFU 24
A11 gruppo A11
   IUS/04 - Diritto commerciale
   IUS/01 - Diritto privato
   SECS-P/03 - Scienza delle finanze
   IUS/19 - Storia del diritto medievale e moderno
   IUS/17 - Diritto penale
   IUS/16 - Diritto processuale penale
   IUS/14 - Diritto dell'unione europea
   IUS/13 - Diritto internazionale
   IUS/11 - Diritto ecclesiastico e canonico
   IUS/07 - Diritto del lavoro
6 - 12
A12 gruppo A12
   SECS-S/04 - Demografia
   SECS-S/03 - Statistica economica
   SECS-S/01 - Statistica
   SECS-P/08 - Economia e gestione delle imprese
   SECS-P/07 - Economia aziendale
   SECS-P/06 - Economia applicata
   SECS-P/04 - Storia del pensiero economico
   SECS-P/02 - Politica economica
   SECS-P/01 - Economia politica
   M-GGR/02 - Geografia economico-politica
   IUS/12 - Diritto tributario
6 - 12
A13 gruppo A13
   SPS/12 - Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale
   SPS/11 - Sociologia dei fenomeni politici
   M-PSI/06 - Psicologia del lavoro e delle organizzazioni
   L-LIN/07 - Lingua e traduzione - lingua spagnola
   L-LIN/04 - Lingua e traduzione - lingua francese
6 - 12
Totale Attività Affini24



Altre attività

CFU
A scelta dello studente12
Per la prova finale6
Totale Altre Attività24



TOTALE CREDITI180