UNIVERSITA' > Scheda Ateneo - CONSERVATORIO DI MUSICA GIUSEPPE VERDI - TORINO

Il Conservatorio

La data di costituzione del Conservatorio di Torino risale al 13 febbraio 1936 quando il preesistente Istituto Musicale "Giuseppe Verdi" - nato nel 1866 come Istituto Musicale della Città di Torino - passò allo Stato e, trasformato nel Regio Conservatorio di Musica "Giuseppe Verdi" di Torino, fu elevato al rango di scuola abilitata a rilasciare titoli ufficiali di diploma nella professione musicale. Oggi il Conservatorio "Giuseppe Verdi” è un’Istituzione pubblica di alta formazione, specializzazione, perfezionamento e ricerca nel settore artistico-musicale e svolge attività di produzione al fine di valorizzare i propri studenti, orientandone e favorendone l'inserimento nel mondo del lavoro.
 
News
22 febbraio 2017

Premio Nazionale delle Arti – Edizione 2017

http://www.conservatoriotorino.gov.it/wp-content/uploads/2017/01/06_12_2016_Bando_PNA_Violoncello_Contrabbasso_2017.pdf
Altre Informazioni
OFFERTA FORMATIVA

Corsi Accademici di I livello: Arpa, Basso Tuba, Batteria e Percussioni Jazz, Canto, Canto Jazz, Chitarra, Chitarra Jazz, Clarinetto, Clavicembalo e Tastiere storiche, Composizione, Contrabbasso, Contrabbasso Jazz, Corno, Direzione d'Orchestra, Fagotto, Flauto, Flauto Traversiere, Direzione di Coro e Composizione Corale, Musica Elettronica, Musica Vocale da Camera, Oboe, Oboe Barocco, Organo e Composizione Organistica, Pianoforte, Pianoforte Jazz, Saxofono, Saxofono Jazz, Strumentazione per Orchestra di Fiati, Strumenti a Percussione, Tromba, Tromba Jazz, Trombone, Trombone Jazz, Viola, Viola da Gamba, Violino, Violoncello.

Corsi Accademici di II livello: Arpa, Chitarra, Organo, Pianoforte, Strumenti a Percussione, Contrabbasso, Viola, Violino, Violoncello, Bassotuba, Clarinetto, Flauto, Oboe, Sassofono, Tromba, Trombone, Clavicembalo, Flauto (Musica Antica), Oboe (Musica Antica), Viola da Gamba, Composizione, Composizione Corale e Direzione di Coro, Direzione d'Orchestra, Strumentazione per Banda, Canto, Musica Vocale da Camera, Jazz (Sub-indirizzo tecnologico), Prepolifonia, Musica Elettronica, Spettacolo Lirico e Musicale.

Corsi Pre-accademici (propedeutici e di base): Basso Tuba,  Canto,  Chitarra,  Clarinetto,  Clavicembalo (solo livello propedeutico),  Composizione,  Contrabbasso,  Corno,  Fagotto,  Flauto,  Oboe,  Organo,  Pianoforte,  Saxofono,  Strumenti A Percussione,  Tromba,  Trombone,  Viola,  Viola da Gamba,  Violino,  Violoncello.

“Conservatorio Porte Aperte’’: Accanto alla didattica corrente, il Conservatorio propone occasioni di approfondimento e perfezionamento attraverso l’offerta di seminari e masterclass con esperti, musicisti ed artisti ospiti.


INFO ISCRIZIONI

Tasse, contributi, borse e premi
Le quote di iscrizione ai corsi accademici sono comprese tra un minimo di 315 euro e un massimo di 2000

Per maggiori dettagli consultare il sito internet.
Mappa delle Sedi
Informazioni Generali
La Nostra Identità
Il Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino ha tra le sue principali finalità: la formazione musicale ai più elevati livelli professionali e di specializzazione in tutte le sue espressioni; la diffusione e l’incremento dell’istruzione musicale di tutti i gradi, sia attraverso la formazione e l’aggiornamento degli insegnanti che operano nella scuola, sia mediante la collaborazione con istituzioni e con progetti per la formazione musicale di base e secondaria; l’ampliamento del sapere e della cultura musicale attraverso attività di produzione musicale, ricerca artistica e musicologica, valorizzazione del proprio patrimonio storico e artistico.
Per il raggiungimento delle finalità sopra descritte, il Conservatorio di Torino assume opportune iniziative, anche in collaborazione con altri soggetti, al fine di valorizzare i propri studenti, orientandone e favorendone l'inserimento nel mondo del lavoro.
Punto di eccellenza della formazione, sono i corsi di pratica di assieme da cui nascono l’Orchestra degli Studenti, l’Orchestra Piccoli Archi, Orchestra Piccoli Fiati, l’Orchestra d’Archi, il Coro da Camera, la Brass Band e il Jazz Ensemble.
 
RAPPORTI INTERNAZIONALI
Il Conservatorio di Torino ha sviluppato una fitta rete di relazioni con Istituti Superiori di Alta formazione musicale europei ed extraeuropei. Dal 2011 aderisce al progetto di rete “Working With Music” offrendo ai propri studenti la possibilità di realizzare esperienze lavorative in Europa nell’ambito del progetto Leonardo da Vinci.
Nell’ambito del Progetto Turandot, al fine di facilitare l’accesso a studenti cinesi, il Conservatorio di Torino ha istituito corsi in lingua cinese.
 
NON SOLO DIDATTICA: EVENTI ED ATTIVITÀ DI PRODUZIONE
Il Conservatorio affianca alla sua attività didattica una ricca attività di produzione con manifestazioni aperte al pubblico organizzate in vere e proprie stagioni concertistiche come le “Serate Musicali” e “I Mercoledì del Conservatorio”. Altre stagioni sono organizzate in decentramento, tramite collaborazioni inter-istituzionali con prestigiosi interlocutori territoriali.